Si spengono i canali televisivi SD in tutta Italia entro il 2023

Si spengono i canali televisivi SD in tutta Italia entro il 2023

Il mese di dicembre 2022 ha visto un ulteriore passo nella transizione al nuovo digitale terrestre. Sono infatti in “spegnimento” tutti i canali in “SD” e rimangono attivi solo quelli in HD.

Da questo momento, dunque, il passaggio alla nuova tecnologia è in atto e consente di ottenere qualità delle immagini molto superiore all’attuale, di ricevere più canali ed usufruire di nuovi servizi, ma per poter visualizzare correttamente tutti i canali è necessario procedere con la risintonizzazione manuale dei propri apparecchi e solo in possesso di TV o Decoder compatibili.

Tuttavia molti canali nazionali in alcune zone d’Italia sono ancora in versione SD, anche se non più codificati in MPEG2 per via di carenza di banda in molte zone difficilmente raggiungibili dal segnale, almeno fino alla primavera del 2023.

 

fonte
https://www.lavocediasti.it/
https://www.dday.it/