TIM hackerata nel Gennaio 2021?

TIM hackerata nel Gennaio 2021?

Oggi giorno molte persone temono per la propria identità digitale e per le informazioni che tengono negli smartphone. Pare che si sta delineando un trend di hackeraggio alle grandi aziende di telefonia mobile.

Nelle ultime ore in tanti, sui forum, su Reddit e sui social, parlano di una fantomatica penetrazione da parte di hacker nei database di TIM, con conseguente fuga di dati e di informazioni sensibili. I dati sensibili dei clienti dell’azienda italiana Tim potrebbero essere stati messi in vendita su Raidforums completi di nomi completi, indirizzi, numeri di telefono. Al momento, però, non è chiaro se siano veri oppure se il seller sia un truffatore.

Tuttavia pare si tratti una bufala. La stessa compagnia ha chiarito la situazione con un comunicato:

“TIM, sulla base delle prime verifiche, non ha rilevato nei propri sistemi nessun fenomeno riconducibile a quanto riportato. Le analisi dimostrano, invece, che i dati interessati riguarderebbero più gestori telefonici e sarebbero riferiti a programmi di loyalty di terzi soggetti diversi da TIM. Concluse tutte le verifiche, TIM valuterà ogni azione per tutelare l’Azienda e i propri clienti.”

 

fonte:
https://www.cellulari.it/
https://www.difesaesicurezza.com/
https://www.telefoniatech.it/
https://www.drcommodore.it/

ALCUNI CONTENUTI PRESENTI SUL SITO SONO DI PROPRIETA' DEI RISPETTIVI AUTORI.
NON SONO DEI VERI NUMERI DI TELEFONO!
Esempio operazione matematica: 3470000000+1=3470000001
Per richiedere modifiche o rimozioni scrivere a CONTATTI
Vedi pagina sul Copyright