Vodafone: Addio al 3G da Gennaio 2021

Vodafone: Addio al 3G da Gennaio 2021

Vodafone annuncia a sorpresa il 30 settembre 2020, la graduale riduzione delle risorse di rete su tecnologia 3G, che potrà presto contare sull’utilizzo congiunto delle frequenze 4G e di quelle attualmente sfruttate per il 3G.

Il processo di migrazione da parte di Vodafone partirà nel mese di Novembre 2020, e verrà completato definitivamente entro il 31 gennaio 2021.

La strategia di Vodafone rientra in un più ampio programma di transizione verso il 5G.
Ciò permetterà contestualmente di ridurre il consumo di energia – Vodafone stima 100GWh in meno per tutto il 2021, pari al consumo medio annuo di una città di 50.000 abitanti – e di estendere i servizi su rete 4G ad altri 1.100 comuni italiani.

Vodafone garantisce che le modifiche riguarderanno unicamente le frequenze 3G. I clienti che hanno uno smartphone 3G, continueranno a funzionare per telefonate ed SMS, ma potranno avere rallentamenti nella navigazione.

Vodafone ha effettuato una sperimentazione nel mese di Luglio 2020 nelle province di Ravenna, Ferrara e Forlì-Cesena, dove c’era stato il parziale spegnimento del 3G per alcune settimane.

La campagna denominata “4G per tutti”, propone ai clienti che avranno un impatto diretto dallo switch off del 3G delle offerte personalizzate per sostituire lo smartphone o la SIM. L’iniziativa è valida anche per i clienti Business, che riceveranno delle apposite comunicazioni che rimanderanno anche ad una pagina dedicata del sito Vodafone.

 

fonte
https://www.hdblog.it/
https://www.mondomobileweb.it/

ALCUNI CONTENUTI PRESENTI SUL SITO SONO DI PROPRIETA' DEI RISPETTIVI AUTORI.
Quelli mostrati non sono veri numeri di telefono ma fanno parte di un'addizione matematica.
La presenza di veri numeri telefonici è puramente casuale.
NON SONO PRESENTI DATI PERSONALI O AZIENDALI SU QUESTO SITO
Per richiedere modifiche o rimozioni scrivere a CONTATTI
Vedi pagina sul Copyright